Software contabilità

Programma contabilità, niente panico! Questo binomio può incutere timore, specie quando si tratta dei ricavi della propria società, dei propri investimenti, dei conti da saldare con i fornitori o di pagamenti ancora in attesa, oppure quando si ha che fare con interminabili liste Excel, calcolatrici, commercialisti, consulenti, sviluppatori, dipendenti, o si è addirittura soli!

Ma non c’è da preoccuparsi: nei differenti articoli di questa guida verranno fornite le informazioni indispensabili per orientarsi nel mondo della contabilità.

Programma contabilità: panoramica sulle caratteristiche

Gli articoli su questo tema presentano le caratteristiche generali che accomunano le diverse soluzioni presenti sul mercato. Verranno trattate sia le caratteristiche tecniche sia gli aspetti relativi all’impatto delle varie soluzioni nella gestione di una società o di un’impresa individuale. Vediamo in sintesi quali sono i criteri di differenziazione dei software contabilità.

Funzionalità e tipi di azienda

Le caratteristiche descritte (tempi di avviamento, opzioni incluse e/o escluse dai pacchetti, parametri personalizzabili, ecc.) seguono una suddivisione tra piccole e medie imprese e grandi aziende, le quali a loro volta si distinguono sia dal punto di vista economico (fatturato), sia da quello legale (regime di contabilità).

Vengono in seguito confrontati tra loro alcuni dei migliori software italiani presenti attualmente sul mercato e comparati rispetto al sussidio esterno della tradizionale figura del commercialista.

Prezzi di un programma contabilità

Gli articoli dedicati al tema dei costi presentano da un lato le soluzioni a pagamento, divise per fasce di prezzo e relative opzioni incluse; dall’altro lato, vengono presentate le soluzioni gratuite e/o open source. In questo caso, viene proposta una distinzione tra le versioni demo (prova gratuita) di alcuni programmi, le relative versioni a pagamento e le versioni open completamente gratuite e libere.

Cloud on line e altri accessi

Che si tratti di software contabilità per piccole o grandi aziende, gratis o a pagamento, negli articoli di questa sezione vengono presentati i vantaggi e gli svantaggi relativi ai diversi accessi di queste soluzioni: in cloud in rete, con accesso da remoto, con condivisione interna multi-posto, con possibilità di condivisione su più supporti.

 

Normative fiscali e programma contabilità

Gli articoli su questo ampio tema approfondiscono le differenze tra regimi di contabilità e espongono le funzionalità che un software contabilità deve possedere rispetto alle esigenze specifiche richieste dalle norme in vigore.

Contabilità ordinaria

Nell’articolo dedicato, viene esposto nel dettaglio il regime di contabilità ordinaria. In particolare, vengono menzionati i criteri e gli obblighi stabiliti dalla legge (statuto e fatturato dell’azienda) a cui adempiono le società interessate da questo regime. Vengono inoltre forniti alcuni esempi di scritture contabili proprie a questo regime che impattano direttamente nella scelta di un programma contabilità.

Contabilità semplificata

In questo articolo viene trattato l’altro dei due regimi contabili in vigore nel sistema italiano. Anche in questo caso, si specifica quali aziende possono optare per la contabilità semplificata, quali modifiche legislative sono state attuate, quali sono le scritture contabili specifiche e quali funzionalità devono avere i programmi dedicati.