Nuova richiesta :
Vi suggeriamo :

Prodotti e servizi

Gli articoli

Offerte

Leasing auto aziendale: le prestazioni abbinate

Per finanziare il suo parco macchine aziendale, un’azienda può fare ricorso al Noleggio a Lungo Termine o al Noleggio con Diritto di Riscatto, chiamato anche leasing. Se il contratto di base offre certi vantaggi le società specializzate nel leasing presentano molto spesso prestazioni abbinate decisamente interessanti.

Leasing auto aziendale

L’assicurazione leasing auto

Secondo questa formula, il fornitore del leasing auto copre tutte le formalità di gestione dei sinistri. Deve agire in tempo reale per permettere all’azienda di avere un veicolo funzionante (quello in uso o un veicolo sostitutivo) il più velocemente. Perché cio’ avvenga il cliente deve segnalare il guasto o l’incidente tramite il numero di telefono a sua disposizione.

Il gestione del sinistro si svolge in 3 tappe:

-        Chiamata al fornitore per segnalare il problema

-        Il fornitore incarica un perito automobilistico per la valutazione delle riparazioni da effettuare

-        Il fornitore (e/o la sua compagnia assicurativa) prende in carico le spese di officina e di riparazione

 

Tra i servizi complementari all’assicurazione leasing auto, vi sono:

-        Il pagamento dei danni causati a una terza parte e al veicolo

-        La protezione giuridica

-        La polizza infortuni del conducente

-        La polizza furto di effetti personali

 

La manutenzione del veicolo

I noleggiatori a lungo termine propongono questo servizio aggiuntivo che copre tutte le operazioni di controllo e di manutenzione raccomandate dalle case automobilistiche.

-        I controlli annuali ricorrenti: pneumatici, cambio dell’olio, freni, distribuzione…

-        Le riparazioni meccaniche legate al normale tasso di usura dell’auto aziendale

-        I controlli tecnici previsti dalla legge

-        La sostituzione dei lubrificanti, del liquido refrigerante, del liquido del servosterzo…

-        La normale sostituzione dei componenti dell’auto fuori uso: batteria, tergicristalli, lampadine dei fari…

-        Un’assistenza in caso di avaria, di sinistro o di furto 24 ore su 24 e 7 giorni su 7

 

Il veicolo sostitutivo

Questo servizio particolarmente interessante convince molti clienti perché permette all’azienda di disporre sempre di un veicolo per svolgere l’attività al meglio. Il fornitore del leasing si impegna infatti a fornire un’auto sostitutiva in caso di:

-        Guasto

-        Furto

-        Sinistro/incidente

 

In questo caso il servizio si svolge semplicemente in questo modo:

-        Il cliente informa il fornitore della necessità di avere un veicolo sostitutivo.

-        Il fornitore prenota un veicolo in una delle sedi di vendita o presso uno dei membri della sua rete.

-        Il cliente può usufruire di una corsa in taxi finanziata dall’azienda di leasing auto per poter andare a ritirare il veicolo in prestito.

 

La carta carburante

Interessante per l’azienda, la carta carburante permette di ottimizzare i costi di consumo.

Per ottenerla il fornitore propone solitamente due formule:

-        Una formula chiamata “a conguaglio”: la quantità media di carburante del cliente viene analizzata, viene previsto un importo e poi conguagliato in base all’importo effettivo maggiore o minore alla fine di ogni mese.

-        Una formula chiamata “a consumo”: il cliente utilizza il carburante e paga la totalità degli scontrini solo alla fine del mese. Questa formula permette un controllo più preciso del consumo di carburante e spesso il cliente può usufruire di sconti concessi al fornitore grazie agli accordi stabiliti con i gruppi petroliferi.

 

Iniziate la richiesta di preventivo nella categoria Automobile Aziendale
Dite la vostra su questa guida