Qual è la durata del buono regalo o di una carta regalo?

Come funziona il buono regalo?
Risposta

Durata buono regaloLe carte o i buoni regalo sono strumenti pratici e veloci per fare acquisti o regali ai propri cari o ai propri dipendenti. Tuttavia, quando lo si eroga, lo si offre o cede, è importante verificare la durata del buono regalo, facendo attenzione ad alcuni aspetti:

 

-        La chiarezza delle informazioni;

 

-        Le clausole di garanzia;

 

-        Gli accordi specifici in caso di promozioni.

 

La durata del buono regalo è regolata dal Codice del Consumo (DL 206/2005) et dall’art. 2946 del Codice Civile concernente la prescrizione ordinaria. In effetti, senza nessuna precisazione di sorta, la legislazione dei buoni regalo prevede che siano spendibili entro 10 anni dall’emissione, ovvero seguendo la prescrizione ordinaria. In generale, sarebbe preferibile stipulare tra le parti una data effettiva, in modo da evitare che l’esercente non riconosca la validità del buono. Ad ogni modo, sia che la durata del buono regalo sia effettivamente stabilita, sia che invece non venga fissata, è consigliabile riportare tali informazioni sul buono e comunicarle al beneficiario.

 

La durata di un buono acquisto interviene indirettamente anche rispetto alle clausole di garanzia che vengono applicate in caso di cambio della merce o di articolo difettoso. In tali casi valgono i termini di legge correnti, ovvero due mesi per la comunicazione all’esercente del difetto della merce, e due anni dall’acquisto per la richiesta di cambio, riparazione o sconto rispetto al prezzo originario dell’articolo. A seconda dei casi, un esercente può sia rimborsare in contanti un capo difettoso, oppure può emettere a sua volta un buono sostitutivo dell’articolo.

 

Nel caso di buoni acquistati via internet, come avviene spesso nel settore dei viaggi e del turismo, è bene accertarsi non solo della durata di ciascuno di essi, ma anche delle modalità d’uso rispetto a promozioni e sconti in corso In particolare, bisognerebbe informarsi previamente circa la possibilità di cumulare eventuali promozioni, e sulla validità delle stesse, da commisurare poi in relazione a quella del proprio buono.

  • Come funziona un buono regalo in Italia?
  • Come funziona una carta regalo elettronica?
  • Come funziona una e-carta regalo in Italia?