Nuova richiesta :
Vi suggeriamo :

Prodotti e servizi

Gli articoli

Offerte

L’affrancatrice per la gestione della corrispondenza

Le imprese e le piccole aziende si trovano quotidianamente di fronte al problema della gestione dei documenti e della corrispondenza. Una gestione che spesso ruba molto tempo e denaro. Una soluzione può venire dalla macchina affrancatrice. Qui la nostra recensione.

 Affrancatrice

Cosa è una macchina affrancatrice

Questo tipo di macchina, infatti, fornisce alle imprese e alle aziende una soluzione a questo spreco di tempo. È efficace, semplice da utilizzare ed economica.

Che cosa è, che cosa fa una macchina affrancatrice

Questo tipo di apparecchiature è adatta all’affrancatura di lettere in maniera automatica e anche la spedizione di pacchi e lettere. Permette un autentico risparmio di tempo e in termini di risorse finanziarie. Inoltre, essendo digitali, presenta numerosi vantaggi. 

Le particolarità

Alcune affrancatrici, dotate del servizio Affrancaposta, permettono anche la ricarica di credito sulla macchina per affrancare. All’azienda, a questo punto, non rimane che imbucare presso un ufficio postale vicino o nella cassetta delle lettere, oppure richiedere il servizio a domicilio della Poste Italiane.

 

Come funzionano?

Le macchine affrancatrici sono ideali per gestire grandi quantità di corrispondenza ma anche quando si devono inviare solo due lettere al giorno. Inoltre permettono di redigere dei messaggi pubblicitari digitabili direttamente dall’utente.

Caratteristiche generali

Una macchina affrancatrice deve avere alcune caratteristiche di base che la definiscono. La compattezza, innanzitutto, e una bilancia integrata a colori. Un software di serie e la connessione wi-fi e LAN, accompagnato da un display touchscreen a colori sono i requisiti di base. In più, deve poter lanciare l’aggiornamento delle tariffe postali in download automatico gratuito e deve essere connessa al servizio Affrancaposta.

Funzionamento

Il funzionamento è piuttosto semplice, sia nei modelli semplici sia in quelli dotati di più optional. Generalmente le macchine affrancatrici hanno un funzionamento standard, che si appoggia su alcuni processi:

  • Un alimentatore automatico
  • L’affrancatura
  • La piegatura
  • L’imbustamento
  • La misurazione del peso della corrispondenza

Vantaggi

Numerosi vantaggi dal funzionamento di questo tipo di macchine affrancatrici: dal risparmio di tempo, a non dover ripetere manualmente l’affrancatura con francobolli.

 

Come trovare una macchina affrancatrice che corrisponde alle nostre esigenze?

Una volta esaminate le esigenze dell’azienda, e scelta l’opzione di acquisto, si può procedere a una comparazione di modelli che rispondano meglio ai vostri bisogni e alle vostre esigenze.        

Il budget

In base al budget a disposizione, si può procedere all’acquisto di differenti modelli, per esempio partendo dall’acquisto di un modello base, cui aggiungere in seguito degli accessori.

Il costo di una macchina affrancatrice base si aggira intorno a 1.100 euro.

Noleggio o acquisto?

Le aziende che scelgono l’acquisto diventano proprietarie della macchina affrancatrice. In questo caso, possono ammortizzare nel tempo il proprio investimento, e aggiungere tutti gli accessori di cui hanno bisogno.

Per quanto riguarda il noleggio, invece, l’azienda non diventa proprietaria della machina ma riduce le effettive spese. Entrambe le soluzioni, però, sono interessanti e attrattive per le aziende. 

 

Iniziate la richiesta di preventivo nella categoria Macchine affrancatrici
Dite la vostra su questa guida