L’e-carta regalo: praticità e immediatezza del digitale

Accanto ai tradizionali buoni regalo, in particolare quelli cartacei, si sta affermando sempre più un nuovo formato di buoni, chiamato più generalmente e-carta regalo, come dice il nome stesso una carta o un buono dematerializzato, ovvero digitale. Al pari del formato tradizionale, anche questo tipo di carta presenta numerosi vantaggi sia pratici, sia fiscali per le aziende e per i dipendenti beneficiari, con i più alcune specificità del digitale. La carta regalo online si rivela uno strumento versatile che si adatta alle situazioni e ai tipi di acquisto più diversi, rispondendo comunque a criteri standard di sicurezza ed affidabilità.

Prima di lanciarsi nell’ampia scelta disponibile di queste carte, è utile capirne il loro funzionamento e in particolare quali sono le differenze rispetto ad altri tipi di carte. In questo modo si potrà anche sapere a quali fornitori indirizzarsi per acquistarle.

Funzionamento generale della e-carta regalo

La carta elettronica è spendibile in ogni occasione, per fare acquisti e regali ai propri dipendenti o familiari e amici, per festeggiare un’occasione o una ricorrenza particolari, per premiare il lavoro svolto dai dipendenti o da un team, per omaggiare i propri clienti, per celebrare un momento importante d’un’impresa. Con queste carte si può accedere ad un ampio catalogo sia di marche e insegne convenzionate, sia di settori merceologici. Il funzionamento generale di questo tipo di buoni riguarda i tempi di consegna, le modalità di attivazione, l’importo, il tempo di validità, il numero di acquisti consentiti.  

Tempi di consegna della e-carta regalo

Il fattore tempo è uno dei vantaggi più sensibili di questo tipo di buoni. In effetti, i tempi di consegna sono realmente abbattuti in quanto la carta viene inviata direttamente all’indirizzo di posta elettronica del destinatario, che la riceve sotto forma di coupon stampabile, oppure, più generalmente, sotto forma di codice alfanumerico da attivare per poi procede all’acquisto. Vi può essere un tempo di latenza solo qualora il coupon stampabile venga previamente personalizzato con un messaggio per il destinatario, o nel caso in cui vengano apportate modifiche alla grafica di base.

Le modalità di attivazione

Una carta regalo online può essere attivata in due modi, o via il sito internet del fornitore, o attraverso la app dedicata scaricabile sul tablet o sullo smartphone, una volta ricevuto il codice via mail (a questo proposito, si consiglia di verificare sempre la correttezza dei dati forniti in modo da evitare che il messaggio venga perso o finisca nello spam). Dopo essersi collegati al proprio account del sito o della app del fornitore (avendo cioè inserito mail e password), basta cercare la rubrica dedicata ai buoni e inserire il codice del buono regalo online. A questo punto basterà attivarlo associandolo al proprio account, in genere ripentendo l’inserimento del proprio indirizzo di posta elettronica.

Importo della e-carta regalo

Le carte emesse dalla maggior parte dei fornitori, hanno un vasto spettro di importi adatti a tutte le tasche. Si va da un minimo di pochi euro ad un massimo di una o due centinaia di euro.

Tempi di validità

Molte carte elettroniche hanno una validità compresa tra uno e due anni, mentre alcune hanno addirittura validità decennale. In alcuni casi è possibile ricaricare o sostituire la carta in scadenza o appena scaduta senza costi aggiuntivi. Questo tipo di servizio cambia da un fornitore all’altro. In ogni caso, si consiglia di leggere attentamente le condizioni di vendita allegate alla carta per verificare se vi è una data esatta di scadenza. Qualora non vi sia nessuna indicazione circa la data di scadenza, la carta è considerata come avente validità decennale secondo quanto stabilito dalla prescrizione ordinaria.

Numero di acquisti consentiti da una e-carta regalo

Uno dei numerosi vantaggi della carta elettronica rispetto ad esempio ai buoni cartacei è che l’importo caricato disponibile sulla carta è spendibile presso piattaforme di e-commerce e siti di marche convenzionate in più volte e non in una sola. Questo permette di calibrare meglio i propri acquisti, così come di diversificare la gamma di beni e servizi di cui usufruire e anche di decidere in libertà il momento e le ricorrenze per cui si intende utilizzarla.

 E-carta regalo

E-carta regalo e carta regalo: un confronto dei rispettivi vantaggi

La carta elettronica non è l’unica a presentare dei vantaggi. Le carte tematiche e quelle prepagate sono valide alternative. Un confronto tra queste tipologie permette di scegliere il buono regalo più adatto ad ogni esigenza e ad ogni occasione.

Vantaggi della e-carta regalo: riepilogo

I vantaggi di questa carta possono essere così riassunti: immediatezza, libertà nella frequenza d’utilizzo, sicurezza, facile da attivare, vasta scelta di marche e prodotti, durata nel tempo, adatta sia a piccoli che a grandi acquisti, ecologicamente sostenibile in quanto dematerializzata, disponibile su più dispositivi elettronici.

La carta regalo tematica

Disponibile in versione dematerializzata oltre che fisica, questo tipo di carta sembra la più adatta proprio per fare dei regali a amici e parenti, ai propri dipendenti o per omaggiare i propri clienti in occasioni festive, di anniversari e per ricorrenze importanti. I temi proposti, che vanno dai viaggi al benessere, passando per il tempo libero, la cultura, lo sport, ecc., consentono di mostrare una personalizzazione maggiore del regalo ma, nello stesso tempo, lasciano estrema libertà al beneficiario su come, dove e quanto usufruirne. Infatti questo tipo di buono regalopuò essere speso più volte fino ad esaurimento del credito disponibile. Inoltre, funzionando come una carta di credito, questa carta può essere bloccata in caso di furto o smarrimento.

La carta prepagata

Come nel caso precedente, anche questo tipo di carta lascia un’estrema libertà di utilizzo al suo beneficiario, che può spenderla dovunque e quando vuole nei punti vendita e sulle piattaforme delle marche e degli esercenti convenzionati. A differenza della carta tematica, questo tipo di buono regalo non presenta limitazioni circa la categoria merceologica di beni e servizi e quindi può essere più adatta nel caso in cui non si conoscano i gusti del beneficiario, o qualora non si abbiano le idee chiare su cosa regalare.

Al contrario, questo è il tipo di carta più sicura in quanto è totalmente equiparabile nel suo funzionamento ad una normale carta di credito o pagobancomat. Dispone infatti di un codice segreto, della possibilità di controllare lo stato delle transazioni eseguite e prevede anch’essa il blocco in caso di smarrimento o furto. Può essere spesa in svariati settori quali la moda, la musica, l’elettronica, ecc.

 

Dove e come poter acquisire una e-carta regalo

I fornitori di una carta regalo online sono il più delle volte gli stessi fornitori dei più comuni buoni regalo. Vi sono moltissimi gruppi presenti sul mercato, sia nazionali sia internazionali. In particolare, i fornitori sono coloro che concretamente emettono le carte e i buoni che le aziende distribuiscono ai loro dipendenti, oppure che vengono acquistate da privati per fare regali a parenti o amici. I fornitori posso avere relazioni diverse con le aziende (o con i privati), così come con il numero di marche e insegne convenzionate. A questo proposito si distingue normalmente tra fornitori monomarca e fornitori multimarca. L’acquisto presso entrambe le categorie di fornitori può essere effettuato in diversi modi: via internet sul sito di ciascun fornitore di e-carte regalo, attraverso le app dedicate per tablet e smartphone, fisicamente presso i punti vendita convenzionati sparsi sul territorio nazionale.

Acquisire le e-carte regalo emesse da fornitori monomarca

Questo tipi di fornitori ha un rapporto diretto sia con le aziende clienti sia con i privati che vogliano acquistare una carta regalo o un buono. Ciò che le caratterizza è il fatto che sono esse stesse delle aziende produttrici e distributrici dei beni o servizi da acquistare. Nel mondo del commercio on-line, queste corrispondono in generale a grandi piattaforme di vendita – da cui la denominazione di monomarca – che però possono includere un catalogo di prodotti provenienti da altre marche convenzionate. Alcuni degli esempi più conosciuti sono Amazon, Zalando, Carrefour, Coop, Feltrinelli, Zara, IKEA, Kiko, ecc. Come si può notare, si tratta di gruppi i cui settori merceologici spaziano dall’arredamento agli alimentari, dalla cultura alla tecnologia, passando per i prodotti alla persona e il tempo libero.

Acquisire le carte elettroniche proposte dai fornitori multimarca

Presso questo tipo di fornitori si possono trovare praticamente tutti i tipi di carta disponibili in commercio, tra cui in particolare quelle tematiche, per aziende e per privati, che sui siti dei vari gruppi formano un catalogo a parte. Queste aziende sono specializzate nella produzione e emissione di buoni e fanno da intermediari tra le aziende clienti e gli effettivi distributori di beni e servizi da acquistare, con i quali stipulano forme di partenariato. È per questo motivo che vengono chiamate fornitori multimarca, e che possono proporre una vasta gamma di prodotti appartenenti a diversi settori merceologici. Alcuni tra i gruppi più famosi sono Cadhoc, Edenred, Sodexo, BluBe, Up, Pellegrini card e molti altri.

 

Ciascuna di queste aziende, che si tratti di fornitori monomarca o multimarca, adotta una politica propria rispetto ai tempi di validità, alle modalità di rimborso o sostituzione e ad eventuali tassazioni extra sulle proprie carte. Si consiglia di verificare sempre su ogni sito le condizioni di vendita prima di procedere all’acquisto.

 

Saperne di più sui buoni regalo

Quali sono le differenze tra buoni regalo, carte regalo e e-carta regalo aziendali?
Quali sono i vantaggi dei buoni regalo aziendali per datori di lavoro e dipendenti?
Quali sono i vantaggi di una carta regalo o di un buono regalo?

Iniziate la richiesta di preventivo nella categoria Buoni Regalo