Noleggio Auto:
Fate giocare la Concorrenza, Risparmiate fino al 35%!
Dei Fornitori Affidabili su tutta l'Italia ! Dei Fornitori Affidabili su tutta l'Italia !

Leasing o noleggio auto per aziende: quale scegliere?

Tempo di lettura: 3 min

Confronto tra noleggio auto e leasing per le aziende

Cos'è il noleggio auto a lungo termine?

Il noleggio auto a lungo termine è una formula che permette alle aziende di utilizzare una vettura per un periodo stabilito senza doverla acquistare. Generalmente, il termine del contratto varia tra 24 e 60 mesi. Durante questo periodo, l’azienda paga un canone mensile che copre, in gran parte, i costi legati all'utilizzo del veicolo.

I vantaggi del noleggio auto a lungo termine includono una gestione semplificata delle spese, poiché il canone mensile spesso include servizi come manutenzione ordinaria e straordinaria, assicurazione, bollo e assistenza stradale. Tuttavia, uno svantaggio può essere il fatto che, alla fine del contratto, l'azienda non diventa proprietaria della vettura, a meno che non opti per il riscatto.

Cos'è il leasing?

Il leasing è un contratto in cui un'azienda ha il diritto di utilizzare una vettura pagando una rata mensile, con la possibilità di riscattare il veicolo alla fine del contratto. Anche in questo caso, i termini contrattuali variano solitamente tra 24 e 60 mesi.

I vantaggi del leasing aziendale includono la flessibilità di riscattare la vettura al termine del contratto, il che può essere un’opzione interessante per le aziende che desiderano mantenere i propri veicoli a lungo termine. Tuttavia, le rate mensili possono essere più elevate rispetto al noleggio e spesso non coprono i costi di manutenzione ordinaria e straordinaria, che rimangono a carico dell'azienda.

Differenze tra noleggio auto a lungo termine e leasing

Quando si confrontano il noleggio auto a lungo termine e il leasing, è fondamentale considerare diversi fattori chiave:

- Durata del contratto: Entrambe le opzioni offrono una durata contrattuale flessibile che va da 24 a 60 mesi.
- Canone mensile: Le rate mensili variano tra 200 e 1000 euro per entrambi, ma il noleggio spesso include costi accessori come manutenzione e assicurazione.
- Deducibilità fiscale: Sia il canone di noleggio che quello di leasing sono deducibili fiscalmente.
- Bollo auto: Nel noleggio, il bollo è a carico del locatario; nel leasing, è solitamente a carico del proprietario.
- Manutenzione: Il noleggio include spesso manutenzione ordinaria e straordinaria, mentre nel leasing questi costi sono generalmente esclusi.
- Riscatto: Entrambe le opzioni permettono il riscatto della vettura, ma nel leasing questo processo è più comune.

Tabella riassuntiva delle differenze

CaratteristicaNoleggio a lungo termineLeasing
Durata 24-60 mesi 24-60 mesi
Canone mensile 200-1000 euro 200-1000 euro
Opzione di riscatto Possibile Possibile
Deducibilità fiscale
Tassa di circolazione A carico del locatario A carico del proprietario
Manutenzione Inclusa Esclusa
Rata finale Non presente Presente
 

Quale conviene di più tra noleggio auto a lungo termine e leasing?

La scelta tra noleggio auto a lungo termine e leasing dipende da vari fattori, tra cui le necessità specifiche dell'azienda, il budget disponibile e la preferenza per la gestione dei veicoli.

Fattori da considerare:

1. Flessibilità finanziaria: Se l’azienda desidera evitare spese aggiuntive per manutenzione e assicurazione, il noleggio auto a lungo termine può essere la scelta ideale.
2. Proprietà del veicolo: Se si desidera eventualmente diventare proprietari del veicolo, il leasing può essere più adatto.
3. Durata dell'utilizzo: Per un utilizzo a breve termine, il noleggio è spesso più conveniente. Per lunghi periodi, il leasing può essere più economico.

Esempi di casi in cui conviene il noleggio auto a lungo termine:

- Startup con budget limitato: Il noleggio a lungo termine permette di avere una chiara visione delle spese mensili, senza dover affrontare costi imprevisti di manutenzione.
- Servizi di assistenza sul campo: Aziende che necessitano di vetture sempre efficienti, coperte da manutenzione ordinaria e straordinaria.
- Utilizzo temporaneo: Aziende che necessitano di veicoli solo per determinati progetti o clienti.

Esempi di casi in cui conviene il leasing:

- Aziende consolidate: Imprese che possono gestire la manutenzione e desiderano riscattare la vettura a termine del contratto.
- Esigenza di specifici veicoli: Quando l’azienda ha bisogno di vetture di alta gamma, non sempre disponibili per il noleggio.
- Ottimizzazione fiscale: In alcune situazioni fiscali, il leasing può offrire vantaggi per la deduzione di interessi e ammortamenti.

Conclusioni

In sintesi, tanto il noleggio auto a lungo termine quanto il leasing aziendale offrono vantaggi interessanti per le aziende. La scelta tra le due dipenderà dalle specifiche esigenze finanziarie e operative della vostra impresa. È consigliabile valutare attentamente tutti i fattori sopra menzionati e, se possibile, confrontare diverse offerte di fornitori qualificati per trovare la soluzione più vantaggiosa.

Utilizzare una piattaforma come Companeo può facilitare questa scelta, mettendo in contatto la tua azienda con fornitori qualificati e pertinenti.